+39 06 5421 8172

Piazzale Giulio Douhet, 29 - Roma

Aperti tutti i Giorni

Yoga in Viaggio: 3 posture per praticare lo yoga ovunque tu sia

Se viaggi senza il tappetino aspettando che apra Fierce Grace non prenderti una pausa dalla tua pratica e datti una stretchata con queste posture:

Ragdoll: separa i piedi alla larghezza delle anche, piega le ginocchia e porta il petto alle cosce. Piegati in avanti, afferra i gomiti opposti e rilassati in questa posizione per due o tre minuti.

Benefici: rilassa delicatamente la colonna vertebrale inferiore, allunga il bicipite femorale e riscalda, comprime e stimola lo stomaco e gli organi interni.

Standing Pigeon: incrocia la caviglia destra sopra la coscia sinistra e fletti il piede destro per attivare i muscoli delle gambe e proteggere il ginocchio. Siediti su una sedia virtuale e allunga le braccia di fronte a te per aiutare l’equilibrio. Tieni questa posizione di apertura dell’anca per cinque respiri prima di rialzarti e ripetere sulla gamba opposta.

Benefici: apre l’articolazione dell’anca, allunga il flessore dell’anca, il quadricipite, il gluteo, il piriform e lo psoas.

Cat-Cow Stretch: posizionati in quadrupedia, appoggiando sul tappetino le mani e le ginocchia, con i polsi esattamente sotto le spalle e le ginocchia poste sotto le anche, direziona le dita delle mani in avanti, verso la sommità del tappetino, e mantieni la testa in una posizione neutrale, rilassando tutti i muscoli non necessari. Inizia eseguendo la posizione della Mucca: inspira e spingi la pancia verso il tappetino, mentre contemporaneamente sollevi il mento e apri il petto. Rivolgi lo sguardo in alto verso il soffitto, inarcando la schiena verso il basso. Poi passa alla posizione del Gatto: espira, inarca la schiena verso l’alto e ritira la pancia. Rivolgi la testa verso il pavimento, dolcemente, senza forzare il mento verso il petto e rilassa i muscoli del collo. Inspira e torna alla posizione della Mucca. Poi espira nuovamente e ripeti la posizione del Gatto.

Benefici: aumenta la flessibilità della colonna vertebrale, distende i muscoli della schiena e del collo, stimola dolcemente e rinforza gli organi dell’addome, riduce lo stress e calma la mente.

E ricordati… STRETCH DON’T POSE!